• Foligno - Sassovivo
    Foligno - Sassovivo
  • Assisi
    Assisi

I sentieri dell’anima

Cascia, Abbazia di San Pietro in Valle, Abbazia di Sassovivo, Assisi, Abbazia di Montelabate

“Dobbiamo ascoltare il silenzio, se vogliamo sentire l’anima commuoversi”.
Steve McCurry ci accompagna tra abbazie, conventi, monasteri ed eremi diffusi nel territorio che ha dato i natali a San Benedetto, San Francesco, Santa Chiara e Santa Rita.
Il silenzio è il protagonista di questa dimensione.
Partendo da Cascia, la città di Santa Rita, attraverso la Valle del Nera, Steve arriva all’Abbazia di San Pietro in Valle in cui arte e natura convivono in un’armonia millenaria.
A pochi chilometri da Foligno Steve scopre l’Abbazia di Sassovivo. Qui realizza alcuni scatti rubati ai momenti di intimità dei monaci, ritratti nella loro vita quotidiana, tra le bianche architetture romaniche del prezioso chiostro.
Proseguendo verso nord, lungo la Via di Francesco (www.viadifrancesco.it), passando per Spello, raggiunge Assisi.
Un paesaggio ordinato di vigneti e olivi fa da sfondo ad un’immagine della Basilica di San Francesco, che al suo interno conserva le spoglie del santo e alcuni tra i più grandi capolavori dei pittori medievali, da Giotto a Cimabue ai Lorenzetti a Simone Martini.
Steve la ritrae in lontananza, quasi per non voler disturbare la quiete della città della Pace.
Il percorso legato al francescanesimo prosegue verso la Basilica di Santa Maria degli Angeli, che custodisce al suo interno la Porziuncola, una chiesa nella chiesa, cara a San Francesco.
Il viaggio tra i luoghi dell’anima si conclude nel cuore della Valle del Tevere.
Verso nord, alla scoperta dei primi insediamenti benedettini in Umbria, Steve raggiunge l’abbazia di Montelabate. Immersa in una natura silenziosa, l’antica abbazia invita al raccoglimento.