Eventi

Scopri gli eventi in Umbria

  • Scarica le UMBRIA APP con informazioni e approfondimenti: Eventi & News in Umbria, Umbria Musei e Monumenti, Segni Etruschi, La Via di Francesco, Enogastronomia, Bike In Umbria, Parchi dell’Umbria clicca qui


Scopri gli eventi collegati alla mostra



PASSIONATE UMBRIA Ceraioli of Gubbio


Gubbio (Pg) - Palazzo del Consoli
08 dicembre 2014 - 30 aprile 2015

Diciotto scatti sulla Festa dei Ceri dal titolo ‘PASSIONATE UMBRIA CERAIOLI OF GUBBIO”, per raccontare la ‘passione ceraiola’ che ha travolto il fotografo di fama internazionale Steve McCurry, sono esposti al Palazzo dei Consoli di Gubbio.
Le foto danno il meglio di sé nei pannelli al plasma retro illuminati e bifacciali che pendono dalle arcate della Sala dell’Arengo, creando una suggestione magica, di grande calore visivo. 
L’esposizione resterà allestita fino alla fine di aprile 2015 e l’inaugurazione sarà accompagnata dal suono del Campanone, come da tradizione per la festività della Madonna, seconda patrona di Gubbio, e dall’esibizione degli Sbandieratori.

Le foto del paesaggio umbro protagoniste a Trevi


Trevi (Pg) - Oleoteca 
1 novembre 2014 - 6 gennaio 2015

In occasione dell'evento FestivOl, che si svolgerà a Trevi nei giorni 1 e 2 novembre, sarà inaugurata l'esposizione degli scatti di McCurry dedicati al paesaggio umbro, presso l'Oleoteca di via A. Fantosati. Nei 2 giorni dell'evento sarà aperta dalle ore 10 alle 18.
La mostra, ad ingresso libero, rimarrà visitabile fino al 6 gennaio 2015 nei fine settimana.

Le immagini di Steve McCurry presenti a Trevi raccontano "Una terra ricca di tempo": foto che rendono possibile una lettura attraverso le immagini dell'esperienza millenaria della gente che in Umbria vive, opera o visita questa terra.

"Sensational Umbria un successo straordinario". Conferenza stampa di annuncio della proroga


Perugia, ex Fatebenefratelli
9 ottobre 2014

“È stato un successo davvero straordinario che pochi eventi espositivi hanno raggiunto nella nostra regione. Siamo contenti di aver affidato al grande fotografo Steve McCurry il compito di ‘raccontare’ l’Umbria attraverso i suoi scatti fotografici”.
Lo ha detto la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, nel corso della conferenza stampa che si è svolta giovedì sera nel complesso dell’ex Fatebenefratelli, una delle due sedi espositive della mostra, in cui sono stati presentati i risultati fin qui ottenuti e che hanno contribuito a prolungarne l’apertura fino all’11 gennaio prossimo.

All’incontro hanno partecipato lo stesso autore, Steve McCurry, in questi giorni in Umbria, l’assessore regionale alla Cultura Fabrizio Bracco e l’assessore alla Cultura del Comune di Perugia, Maria Teresa Severini.
La presidente Marini ha ricordato che proprio in virtù del grande successo della mostra e anche sulla base della specifica richiesta della Camera di Commercio, d’intesa con il Comune di Perugia, la Regione ha deciso di prorogare l’apertura della mostra, inizialmente fissata al 5 ottobre: “La mostra – ha sottolineato - si è rivelata un forte strumento di promozione che ha invogliato i tanti turisti che l’hanno visitata a girare per la nostra regione per conoscere da vicino i luoghi che McCurry ha fissato nelle sue immagini”.

La mostra dal 29 marzo scorso (giorno dell’inaugurazione) a giovedì 9 ottobre è stata visitata da oltre 35mila persone. Sono stati acquistati 4500 cataloghi, 600 dei quali online, con una media altissima in rapporto al numero di visitatori: 9 copie ogni 100 visitatori.

Le foto del Lago Trasimeno protagoniste a #forsunset 2014


Isola Maggiore, Lago Trasimeno (Pg)
25 luglio - 31 agosto 2014

In occasione dell'evento #forsunset 2014, "musica e arte ‘al tramonto’ nel segno di Sergio Piazzoli”, che si svolgerà all’Isola Maggiore del Lago Trasimeno dal 25 al 27 luglio, la selezione di foto del Lago Trasimeno scattate da McCurry sarà esposta nel piccolo borgo dell'Isola. 
L'istallazione rimarrà visibile fino al 31 agosto.

Ceramica 'Made in Umbria': esposto in mostra "Il Banchetto Contemporaneo"


Perugia, Ex Fatebenefratelli

La ceramica umbra si rinnova nel rispetto della sua secolare tradizione artistica alla luce di una sensibilità artistica e funzionale contemporanea. È questo il messaggio della collezione di oggetti e arredi realizzata nell’ambito del progetto della Regione Umbria “Ceramica Made in Umbria”, la cui presentazione è allestita nell’ex Fatebenefratelli attraverso "Il Banchetto Contemporaneo".
Il progetto della Regione Umbria Ceramica Made in Umbria, ha tra l’altro lo scopo di creare un rilancio promozionale della maiolica artistica, attraverso l’impegno condiviso di ventuno fra le migliori aziende del territorio a vocazione artigianale. L’iniziativa cerca di dare una nuova immagine della ceramica umbra, a partire dalle radici uniche della sua tradizione e del suo valore, per rivolgersi sia a mercati consolidati che emergenti del panorama internazionale. La collezione prende ispirazione dai decori classici medioevali e rinascimentali umbri, attraverso una rinnovata sensibilità estetica contemporanea.

La ceramica diventa 'Made in Umbria'


Perugia, Ex Fatebenefratelli - Spazio Umbria
Presentazione 9 luglio 2014


La ceramica umbra si rinnova nel rispetto della sua secolare tradizione artistica alla luce di una sensibilità artistica e funzionale contemporanea. È questo il messaggio della collezione di oggetti e arredi realizzata nell’ambito del progetto della Regione Umbria “Ceramica Made in Umbria” e che verrà presentata mercoledì 9 luglio, con un allestimento e un convegno ospitati nello Spazio Umbria dell’ex Fatebenefratelli (Piazza San Giovanni di Dio, 4) a Perugia, accanto alle foto di Steve McCurry sull’Umbria “sensational”.
Il programma si apre, alle ore 10, con “la parola alle imprese”, un dibattito sul comparto della ceramica umbra che sarà concluso dall’intervento dell’assessore regionale allo Sviluppo economico Vincenzo Riommi.
Si prosegue nel pomeriggio, dalle ore 15, con un “focus” sulla collezione presentata con l’allestimento del “Banchetto contemporaneo”, moderato dal dirigente del Servizio regionale Politiche per il credito e internazionalizzazione delle imprese, Franco Billi, e con le conclusioni affidate al coordinatore dell’Area Imprese e Lavoro, Luigi Rossetti. 
Sono previsti, tra gli altri, interventi sul piano di comunicazione del progetto (a cura del Servizio Comunicazione istituzionale della Regione Umbria) e sull’attività di promozione del Centro Estero Umbria. 
Al termine del convegno, l’apertura e la visita all’esposizione del “Banchetto contemporaneo”.

SCARICA L'INVITO clicca qui 

Umbria Jazz 2014


Perugia, 11 - 20 luglio 2014

Umbria Jazz ha luogo ogni anno dal 1973 all’inizio di luglio e rappresenta il festival jazzistico più importante d’Italia ed uno degli appuntamenti più interessanti a livello mondiale nel suo genere. Per dieci giorni il centro storico di Perugia si arricchisce di atmosfera magica fatta di musica e suoni; la splendida città medievale cambia il suo volto e si trasforma in uno stage a cielo aperto pronto ad ospitare gli oltre 200.000 fan che si riuniscono per divertirsi ascoltando il jazz suonato dai migliori artisti del momento.
Quest’anno siamo alla quarantunesima edizione che si terra’ dall’11 al 20 luglio. Sara’ un edizione caratterizzata prevalentemente da musica Jazz, ma si potrà approfittare anche di altri generi musicali come il rock and roll, la salsa cubana e la musica tribale africana. La maggior parte delle performance sarà all’aperto, molte delle quali di accesso gratuito, mentre gli artisti più famosi si esibiranno all’arena di Santa Giuliana o nelle location al chiuso.
Inoltre molti ristoranti, pub e wine bar, organizzeranno per i loro clienti concerti e jam session.
L’edizione 2014 ospiterà grandi artisti provenienti da tutto il mondo tra cui: Herbie Hancock, Wayne Shorter, i Roots, Dobet Gnahoré, Monty Alexander e l’“Harlem Kingston express”, Gonzalo Rubalcaba con la sua band the Volcan, Michel Camilo, Hiromi, Natalie Cole, Fiorella Mannoia, Fabrizio Bosso, Danilo Rea, Dr John e I Daptone Super Soul Revue.

Per maggiori informazioni:
www.umbriajazz.com

57° Festival dei Due Mondi di Spoleto


Spoleto (Pg)
​Dal 27 giugno al 13 luglio 2014

Dal 27 giugno al 13 luglio si accendono i riflettori sulla città di Spoleto che quest’anno inaugura la 57a edizione del suo Festival dei Due Mondi con 17 giorni di grande spettacolo, con opere, concerti, balletti, recital, pièce teatrali, insieme a rassegne di cinema, laboratori, convegni, incontri, premi, concorsi, eventi speciali, con uno sguardo attento anche all’arte contemporanea.
Storico luogo di incontro e di scambio di diverse culture, da più di mezzo secolo, Spoleto conferma oggi il suo ruolo di palcoscenico internazionale in cui i principali artisti della scena contemporanea si danno appuntamento.
Nata nel 1958, grazie al genio del maestro Gian Carlo Menotti, la kermesse internazionale raggiunse nel primo trentennio della propria attività fama mondiale e divenne principale fonte di ispirazione per molti festival analoghi nati successivamente.
Spoleto, vera e propria città-teatro, rinnova oggi la tradizione del festival sotto la direzione di Giorgio Ferrara. Opera lirica, danza, prosa, concerti e cinema salgono sulla scena degli splendidi teatri cittadini. Spoleto si anima nelle vie, negli interni e nelle scenografiche piazze dominate dalla mestosità dei suoi monumenti millenari.
Nella consapevolezza e nella speranza che l’arte sia una via privilegiata per il dialogo tra i popoli di culture diverse, gli artisti di ogni parte del mondo si danno appuntamento nella città umbra dando vita ad una impressionante varietà di eventi che vanno oltre i limiti dei confini nazionali.

10 scatti di McCurry esposti per le Gaite di Bevagna


Bevagna (Pg) - Teatro Torti
dal 19 giugno al 30 luglio 2014

Nell’ambito dell'evento Le Gaite di Bevagna, è stata inaugurata giovedì 19 giugno un'esposizione dal particolarissimo allestimento di 10 scatti di Steve McCurry presso il piccolo e suggestivo Teatro Comunale "Francesco Torti". Presenti all'inaugurazione l'assessore regionale alla Cultura Fabrizio Bracco e il Sindaco di Bevagna Analita Polticchia.
E' durante le Gaite di due anni fa che McCurry ha incontrato la sua musa ispiratrice Veronica Corvellini, cittadina di Bevagna e comparsa in costume durante l'evento, divenuta oggi l'immagine simbolo di Sensational Umbria.
L'esposizione è visitabile tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19, con ingresso gratuito.

 

 

Il MERCATO DELLE GAITE


Bevagna (Pg)
19 - 29 giugno 2014

Per dieci giorni, alla fine di giugno, la piccola città di Bevagna si anima con il Mercato delle Gaite, un festival medievale volto a ricreare le atmosfere di un tempo nei più piccoli dettagli. Il nome Gaite deriva dall’antica organizzazione amministrativa della città, divisa appunto in quattro zone chiamate Gaite. Il principale scopo dell’evento e’ quello di riproporre la vita di tutti i giorni della Bevagna tra il XIII e il XIV secolo e per raggiungere questo obiettivo le quattro fazioni si competono nel dare l’interpretazione storicamente più fedele. Per stabilire il vincitore vengono organizzate quattro differenti gare: la gara del mercato, la gara dei mestieri, la gara gastronomica e la gara sportiva di tiro con l'arco. Durante tutto il festival le strade e le piazze della città si popolano di persone vestite con estrema cura in abiti medievali e gli antichi laboratori artigiani aprono le loro porte per riproporre le tecniche di lavorazione medievali ai turisti che ogni anno accorrono numerosi per immergersi in questa speciale atmosfera.
Quest’anno il Mercato delle Gaite avrà luogo tra il 19 e il 29 di giugno regalando l’opportunità di rivivere il Medioevo attraverso musica, cibo, visite guidate alle botteghe artigiane e gare tra le Gaite.

Per maggiori informazioni:
www.ilmercatodellegaite.it

LE INFIORATE DI SPELLO


Spello (Pg)
21-22 giugno 2014

Il piccolo borgo di Spello e’ famoso per la sua festa dedicata al Corpus Domini che rappresenta uno dei più importanti eventi floreali d’Italia di cui si ha notizia già nel XIX secolo. Le infiorate, vere e proprie opere d’arte, vengono realizzate da esperti decoratori, ma anche da comuni cittadini lungo il centro storico della città in occasione della festività religiosa che si celebra la nona domenica dopo la Pasqua. I colori e i profumi dei petali di fiori freschi composti da mani esperte durante la notte tra il sabato e la domenica si snodano tra vicoli e piazze per essere ammirati dalle migliaia di turisti e curiosi che ogni anno visitano Spello per l’occasione. Quasi un chilometro e mezzo di tappeti floreali, organizzati in 60 differenti infiorate, rallegrano l’affascinante borgo prima che vengano cancellati dal passaggio del corpo di Cristo in processione la domenica mattina.
Quest’anno la processione avrà luogo il 22 di giugno, ma Spello inizierà ad animarsi già dalla settimana precedente. A partire da sabato 14 sarà possibile visitare il museo delle infiorate, rallegrarsi con la musica per le vie della città, oppure partecipare ad uno dei concorsi indetti in città, o ad un interessante visita guidata in notturna, oppure lasciarsi andare alle delizie del palato nella taverna “il Fiore in Bocca” gestita dagli stessi infioratori.

Per maggiori informazioni:
www infioratespello.it
www.prospello.it

SENSATIONAL UMBRIA di Steve McCurry a Buenos Aires


Buenos Aires - Usina del Arte, Caffarena 1
21 giugno - 11 luglio 2014

Nell’ambito della II edizione del Verano Italiano (“Estate Italiana”) a Buenos Aires, il Consolato Generale d’Italia a Buenos Aires, l’Istituto Italiano di Cultura e l’Ambasciata d’Italia in Argentina, in collaborazione con il Governo della Città di Buenos Aires, presentano “Sensational Umbria”, 20 fotografie inedite di Steve McCurry, in formato 100x140 cm.
Il viaggio di popoli e culture di Steve McCurry esplora da anni la ridente e lussureggiante regione umbra, fotografando volti, luoghi, colori e ritmi di una terra antica, che non ha mai smarrito il legame con il suo passato di tradizioni, profumi e sapori.

 

BOOK SIGNING, una dedica da Steve McCurry


Perugia - ex Fatebenefratelli, Spazio Umbria
14 giugno 2014, ore 17:30

In occasione del suo viaggio a Perugia, dopo l'incontro pubblico all'Accademia di Belle Arti, Steve McCurry sarà a disposizione per un'ora, presso lo Spazio Umbria nella sede di mostra, per lasciare la propria dedica sul catalogo Sensational Umbria e su altre sue pubblicazioni.

McCurry incontra il pubblico a Perugia


Perugia - Accademia di Belle Arti
14 giugno 2014, ore 15.30

Quattro chiacchiere con McCurry
Nell'ambito della mostra "Sensational Umbria", sabato 14 giugno, alle ore 15.30, Steve McCurry tiene un incontro pubblico all'Accademia di Belle Arti "Pietro Vannucci" di Perugia, per raccontare il progetto Sensational Umbria e gli scatti con cui ha catturato suggestioni, eccellenze e bellezze di questa regione.
L'incontro è ad ingresso libero.

Visita la Libreria degli Editori Umbri e riceverai lo sconto per Sensational Umbria


In occasione di Umbrialibri 2014, l’amministrazione regionale nel perseguire il progetto, da tempo intrapreso, di valorizzazione del territorio e delle eccellenze umbre nelle sue varie articolazioni, ha deciso di mettere a disposizione di tutti coloro che andranno a visitare la Libreria degli Editori Umbri – Logge della Provincia di Perugia, Piazza Italia - un coupon che darà diritto allo sconto sul biglietto d’ingresso della mostra “Sensational Umbria by Steve Mc Curry” nei giorni 13-14-15 giugno.

INTERO da € 6,50 a € 5,00

RIDOTTO da € 5,00 a € 3,00

Il coupon con lo sconto potrà essere utilizzato soltanto nei giorni 13-14-15 giugno, durante l’evento UmbriaLibri.
Il presente coupon non è cumulabile con altri.

#HACKTRAVEL UMBRIA


Perugia, 13 - 14 giugno 2014

24 ore di tempo, 100 giovani hacker, 4 macro aree di intervento, 1 obiettivo: rivoluzionare il sistema turistico della Regione Umbria grazie ad idee innovative.
La Regione Umbria è la prima grande realtà territoriale italiana a mettersi in gioco con un format che sta riscuotendo sempre più successo in Italia e ha scelto di confrontarsi con idee nuove, rivoluzionare il sistema e portare avanti questa sfida.
In occasione della grande mostra di Steve McCurry, Perugia ospiterà designer, coder e marketing specialist: se possiedi una tra queste professionalità, stiamo cercando te!
Unisciti ad altri innovatori per costituire un team che realizzerà un progetto digitale lavorando 24 ore non-stop, anche di notte!

SCOPRI COME PARTECIPARE

Una selezione di scatti per l'evento Reimmaginare Fotografia


Citta di Castello (Pg), Pinacoteca Comunale
dal 30 maggio al 15 giugno 2014

Una versione originalissima di Città di Castello attraverso gli occhi di un grandissimo artista come Steve McCurry. Nell'ambito della Mostra “Reimmaginare fotografia” alla Pinacoteca Comunale è presente il lavoro che il celebre fotografo statunitense ha dedicato al capoluogo tifernate nell’ambito del suo “viaggio in Umbria”. E' la reinterpretazione che McCurry sa offrire di luoghi e momenti emblematici dell’identità tifernate come la Manica Lunga, La Tela Umbra, I Seccatoi Burri. 

La Corsa dei Ceri


Gubbio, 15 maggio 2014

Il 15 di Maggio a Gubbio ha luogo uno dei festival popolari più antichi d’Italia, che si perpetua ininterrottamente dal 1160 in onore di Sant’Ubaldo patrono della città. Il valore di questa festa si riflette anche nel fatto che da tempo i ceri sono l’emblema della Regione Umbria.

I Ceri sono tre macchine di legno composte da due prismi ottagonali posti uno sopra l’altro, alla cui sommità vengono collocate le statue dei tre Santi protettori delle principali corporazioni di mestieri eugubine: Sant’Ubaldo per i costruttori, San Giorgio per i commercianti e Sant’Antonio Abate per i contadini. Il peso di ogni cero si aggira intorno ai 300 kg.

Partecipa ai Contest fotografici su Instagram dedicati agli itinerari di McCurry


"Il significato di un viaggio è nel suo percorso. E anche nel suo arrivo".

Non esiste un viaggio se questo non può essere raccontato, e non esiste un viaggio senza un fotografo che lo racconti.
Questo "fotografo", per la Regione Umbria, è Steve McCurry che con le sue esperienze di viaggio in Umbria ha nella sintesi delle sue immagini il dono di comunicare emozioni e realtà, valori e aspetti di un tempo passato, di un tempo presente e di un tempo futuro.
Le immagini di Steve McCurry, per lo più inedite, e altre sull?Umbria provenienti dal suo archivio personale, sono il contenuto della mostra "Sensational Umbria", organizzata a Perugia dal 29 marzo al 5 ottobre 2014 negli spazi dell'Ex Fatebenefratelli e nella Sala delle Lavagne di Beuys del Museo di Palazzo Penna.
Sensational Umbria by Steve McCurry diventa anche l'occasione per condividere i tuoi scatti su Instagram e partecipare ad una serie di contest mensili: ogni mese, per tutta la durata della mostra, lanceremo un contest dedicato ad un itinerario tematico diverso e per ogni tema un'apposita giuria selezionerà la foto vincitrice.

Per partecipare basta seguire il profilo Instagram ufficiale @sensationalumbria ed il regolamento, visibile su www.redseal.eu

Partecipa al Twitter contest di Sensational Umbria #pensaciSU


1.     Il primo contest legato a Sensational Umbria è aperto a tutti coloro che possiedono un account Twitter.

2.     Segui gli itinerari della mostra Sensational Umbria by Steve McCurry e prendi parte attivamente al viaggio.

3.     Partecipare è facile!
Dovrai innanzitutto diventare follower di Sensational Umbria su Twitter @sensationumbria (https://twitter.com/Sensationumbria) rispondendo in un tweet alla domanda: “Che titolo daresti a questa foto di Steve McCurry?” e pubblicarlo sulla tua timeline.

Allora che aspetti? Partecipa e scatena la tua creatività!

VINCITORI
1° CONTEST: 
Marco Zucchettini ( @ma_zuck ) con il titolo "Don't close that window"
2° CONTEST: Luca Biagetti ( @LucaBiag ) con il titolo "SpiRituale"
CONTEST: Fabila  ( @inviaggioconfab ) con il titolo "Una trama ancora da scrivere"
 CONTEST: Manuela Pierini ( @ManuelaPierini ) con il titolo "Di fine decorum!"

LEGGI IL REGOLAMENTO COMPLETO

Cerimonia inaugurale della mostra Sensational Umbria by Steve McCurry a Perugia

Perugia – Palazzo dei Priori, Sala dei Notari
28 marzo 2014, ore 17

Dal 29 marzo al 5 ottobre 2014 a Perugia, negli spazi espositivi dell’Ex Fatebenefratelli e nel Museo di Palazzo Penna, si terrà la mostra Sensational Umbria by Steve McCurry. Esposti 100 scatti del grande fotografo statunitense.
La cerimonia inaugurale si terrà venerdì 28 marzo alle ore 17 presso il Palazzo dei Priori – Sala dei Notari, alla presenza del presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini, del Sindaco di Perugia Wladimiro Boccali, dell’Assessore alle Politiche Culturali Fabrizio Bracco e del sottosegretario di Stato al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Ilaria Borletti Buitoni.
Seguirà trasferimento all’ex Fatebenefratelli per la visita alla mostra; di seguito visita alla sezione di Palazzo della Penna.

Gli scatti dedicati all’Umbria al CAOS di Terni

Terni - CAOS centro arti opificio Siri, Sala Carroponte
dal 15 febbraio al 23 marzo 2014

Lo sguardo di Steve McCurry in Sensational Umbria, dopo le tappe nazionali e internazionali, arriva a Terni dal 15 febbraio presso la Sala Carroponte del CAOS centro arti opificio Siri. Dei cento scatti originari, ne verranno esposti 12 a rappresentare il viaggio, o meglio l’esplorazione, che ha portato McCurry a scoprire “gioielli straordinari”, così come lo stesso fotografo li ha definiti. Le fotografie sono esposte in grande formato e retroilluminate, così da permettere ai visitatori di goderne appieno i dettagli, i colori e i tratti distintivi.

I 100 scatti in mostra a Bruxelles

Bruxelles - Parlamento Europeo, Balcony Area 5G
29 gennaio 2014, ore 18.30

“La politica di coesione europea: una via per l’uscita dalla crisi. Buone pratiche del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale in Umbria 2007-2013 e prospettive per il 2014-2020″. È questo il tema del convegno organizzato dalla Regione Umbria, in collaborazione con il Parlamento Europeo, che si è svolto mercoledì 29 gennaio a Bruxelles. La mostra Sensational Umbria approda all’Europarlamento.

Sensational Umbria ad Orvieto

Orvieto (Tr) - Piazza Duomo
dal 24 dicembre 2013 al 7 gennaio 2014

In occasione della 21° edizione di Umbria Jazz Winter ad Orvieto, una selezione delle foto di Sensational Umbria “dialogano” con il Duomo.
Le immagini esposte sono alcuni inediti riguardanti la parte del progetto dedicata ad Orvieto.

Sensational Umbria a New York

New York - 33 East 67th street 10065-5949 Italian Trade Commission
7 novembre 2013

Con una serie di foto ancora inedite, tratte da “Sensational Umbria”, il “book” di 100 scatti selezionati fra le migliaia che il famoso fotografo, in un progetto sponsorizzato dalla Regione, ha dedicato ai suoi multiformi aspetti, Steve McCurry spiega agli americani cos’è l’Umbria, dal paesaggio ai borghi, dagli antichi mestieri alle manifestazioni culturali, dai prodotti enogastronomici alle eccellenze industriali: tutto quanto, nei mesi di lavoro passati alla ricerca di ispirazioni, suggestioni e materiali, ha fatto dell’Umbria ai suoi occhi quello che dà il titolo alla raccolta: appunto, cioè, “sensazionale”.

L’Umbria di Steve Mc Curry a Assisi

Assisi (Pg) - Sala delle Volte
dal 30 settembre al 15 ottobre 2013

Sono dedicati soprattutto alla spiritualità francescana, che ispira luoghi e paesaggi assisani, gli scatti realizzati in straordinari tagli di scorci e di luce da Steve McCurry per il progetto “Sensational Umbria”, che dal 30 settembre fino al 15 ottobre è in mostra ad Assisi presso la sala delle Volte.

L’Umbria in mostra alla Fiera di Marsiglia

Marsiglia – Palais des Congrés, Padiglione Italia
Settembre 2013

Evento in collaborazione con la candidatura a Capitale Europea della Cultura 2019 “Perugia con i luoghi di San Francesco e dell’Umbria”.

Sensational Umbria ad Umbria Jazz

Perugia – Piazza della Repubblica
dal 5 al 14 luglio 2013

6 dei 100 scatti che il fotografo statunitense ha realizzato per il progetto Sensational Umbria sbarcano nel centro di Perugia, in occasione dei 40 anni di Umbria Jazz. Tra le immagini esposte uno spazio particolare è dedicato a quelle che McCurry ha realizzato nel 2012 durante la precedente edizione di Umbria Jazz in omaggio alla storia della manifestazione.

Sensational Umbria all’Umbria World Fest di Foligno

Foligno (Pg) - Palazzo Trinci
dal 21 giugno al 7 luglio 2013

La XII edizione di Umbria World Fest (già Canti e Discanti) celebra il solstizio d’estate con un omaggio alla fotografia d’autore internazionale. Dal 20 al 23 giugno Foligno diventa una sorta di “capitale italiana della fotografia”, con sette mostre di autori internazionali di grande prestigio (tra cui diversi collaboratori diNational Geographic come Steve McCurry, Anastasia Taylor-Lind e Alessandro Gandolfi), letture portfolio pubbliche, un premio fotografico, workshop e altri eventi legati alla fotografia e alla musica. Steve McCurry presenta quattro grandi installazioni del suo lavoro Sensational Umbria.

Sensational Umbria by Steve McCurry. Anteprima mondiale a Milano

Milano - Palazzo Brera, Cortile Napoleonico
dal 9 al 14 aprile 2013

Si parte la sera del 9 aprile con l’anteprima mondiale della mostra di Steve McCurry “Sensational Umbria”, ovvero 100 scatti “d’autore” con i quali il grande fotografo americano racconta l’Umbria, rappresentandone luoghi e gente in una sorta di narrazione, che avrà, nei prossimi anni, il compito di contribuire a trasmettere a livello internazionale l’immagine e il “brand” di una regione, che fa del suo “life style”, delle opportunità offerte da natura, arte, cultura, enogastronomia la cifra riconoscibile della sua forza di attrazione turistica.

Presentazione alla stampa del progetto “Sensational Umbria”. Presente Steve McCurry

Milano - Palazzo Ponti, Spazio Bigli
17 aprile 2012 ore 19.00

Presentazione alla stampa del progetto “Sensational Umbria” con la presenza del fotoreporter Steve McCurry: vengono esposti in anteprima due scatti del famoso fotografo e presentata la campagna fotografica che l’artista americano realizzerà in esclusiva, per l’Umbria e sull’Umbria, nei prossimi mesi, e che per cinque anni potrà essere utilizzata dalla Regione per la sua comunicazione istituzionale.